domenica 27 aprile 2014

Marcia della Liberazione Piacenza 2014



Marcia 25 04 2014

Anello a Piacenza, attraverso il Parco di Montecucco

Total distance: 11.87 km (7.4 mi)
Total time: 1:53:04
Moving time: 1:25:09
Average speed: 6.29 km/h (3.9 mi/h)
Average moving speed: 8.36 km/h (5.2 mi/h)
Max speed: 9.9 km/h (6.2 mi/h)
Average pace: 09:32 min/km (15:21 min/mi)
Average moving pace: 07:10 min/km (11:33 min/mi)
Fastest pace: 06:04 min/km (09:45 min/mi)
Max elevation: 125 m (409 ft)
Min elevation: 94 m (308 ft)
Elevation gain: 258 m (845 ft)
Max grade: 14 %
Min grade: -15 %

Calories: 594
Recorded: 04/25/2014 16:40


Curiosità

Liberazione di Piacenza
Il 25 Aprile 1945, data dell’insurrezione proclamata dal Comitato di Liberazione Nazionale, i partigiani scesero dal territorio collinare, circondarono Piacenza il giorno seguente e la liberarono completamente il 28 aprile. Durante questa azione vi furono ancora venti caduti tra le fila partigiane: Antonio Botti, 19 anni, di Agazzano; Giuseppe Corsi, 20 anni, di San Rocco al Porto; Carlo Alberici, 23 anni, di Podenzano; Renato Gatti, 18 anni, di Piacenza; Domenico Dalle Fiore, 20 anni, di Rovescala (Pavia); Giovanni Taschieri, 20 anni, di Arena Po (Pavia); Remo Tamoglia, 20 anni, di Nibbiano Val Tidone; Achille Barbieri, 24 anni, di Sarmato; Francesco Possidenti, 20 anni, di Aquata Formosa (Catania); Carlo Sposini, 34 anni, di Monticelli d’Ongina; Giovanni Ferri, 39 anni, di Piacenza; Giovanni Mamendorf, partigiano russo unitosi alle unità combattenti piacentine; Pierino Guasti, 19 anni,  di Coli; Amedeo Silva, 21 anni, di Rivergaro; Fernando Carini, 22 anni, di San Giorgio Piacentino; Carlo Gatti, 27 anni, di Piacenza; Giuseppe Pellini, 22 anni, di Piacenza; Tarcisio Mazzari, 20 anni, di Agazzano; Rina Ferrari, 23 anni, di Morfasso. 
(source: piacenzasera.it)

GPS Track


NEW!!! GARMIN ETREX 30 GPS TRACK
Un po' di stretching prima di iniziare...


Si passa nel Parco di Montecucco


Decisamente non male... un bell'angolo verde nel mezzo della città


Si passa dietro al Nessie Pub!! Ma non è proprio il momento di farsi una birra...


Due partecipanti alla marcia sorridenti oltremodo :-)


L'istituto G. Marcora, la cosiddetta "Agraria"

Un bel campus, non c'è che dire


Hanno addirittura una pista da atletica!


Si passa attraverso il quartiere Besurica, fortunatamente non tutti i palazzi sono così


Si chiude in bellezza, di nuovo attraverso il Parco di Montecucco!!!

Nessun commento:

Posta un commento